lunedì 6 settembre 2010

Genial!

8 commenti:

  1. Quando vedo questo genere di filmati, mi si aprono delle speranze

    Giulia

    RispondiElimina
  2. Cara Giulia, me l'ha segnalato un caro amico, Giuliano, che praticamente non ho mai visto privo di un libro tra le mani. Saluto anche lui insieme a te. Buonanotte!

    RispondiElimina
  3. La tecnologia e il mondo di Internet non hanno il fascino dei cari vecchi libri e, sicuramente, non possono sostituirli... Internet ci permette di condividere i nostri pensieri, di interagire e confrontarci con il mondo, completa quello che è maturato nella nostra mente dalle pagine di un libro, che sia una rilfessione o un'emozione... senza quest'input dato dalla carta, non può poi esserci nemmeno la condivisione virtuale... questo video aiuta a ricordarlo, davvero interessante..! Ti saluto..!
    Miriam

    RispondiElimina
  4. Tutti d'accordo, naturalmente, e non potrebbe essere altrimenti. Sappiamo bene, come ricordi tu, Miriam, che amico segreto e prezioso sia un libro e che libertà garantisca nei modi e nei tempi sia di produzione che di ricezione di ciò che vien scritto. Internet ci dà la possibilità di scambiarci informazioni, opinioni, ma con ritmi e procedure assai diversi; c'è poi molto non detto ed un che di impersonale. Tutti possono accedere a ciò che scriviamo e c'è un'esposizione "diretta" che può impedire, per timori più o meno fondati, una relazione autentica.
    Vi ringrazio! A presto.

    RispondiElimina
  5. La facile trasportabilità e fruibilità del libro, anche sulla vetta di una montagna in assenza di energia diversa da quella solare, questa è la motivazione in sua difesa che ho sempre sostenuto con tutti coloro che si auguravano la sua scomparsa a favore dell' e-book. Per ciò che mi riguarda, poi, amo persino l'odore della carta, le copertine ( Neri Pozza e Guanda, giusto per citarne alcune di edizioni famose, sono fra quelle) e, spesso, sento l'esigenza di tornare indietro di qualche riga o pagina cosa che, sul PC, mi fa venire nausea.
    In conclusione, per l'uso che ne faccio io, i due mondi sono complementari non alternativi, Internet per una rapida consultazione(oltre che per scambiare impressioni ecc.), il libro, il giornale, la rivista da gustare con calma. Buona domenica carissima Giacynta. Un bacio. Carmen

    RispondiElimina
  6. Tutte ottime ragioni, Carmen. Sono anch'io un'estimatrice dell'odore dei libri. Annuserò con più attenzione quelli delle case editrici che hai indicato. Bacio grande.

    RispondiElimina